Spread the love
How To Use Blogs In the Classroom
Con l’inizio di standard di base comuni e il bambino non ha lasciato dietro atto, tutti gli educatori richiedono alfabetizzazione insegnamento attraverso il curriculum. Ottenere i capretti per scrivere, particolarmente gli scrittori più deboli, può essere una sfida in sé ma ottenere i capretti per scrivere circa la matematica può essere ancor più challenging-a meno che utilizziate blogging come vostra tattica di literacy.
Scrivere blog è informale, a differenza di scrittura accademica, che può essere intimidatorio per alcuni, se non tutti, dei vostri studenti. La scrittura del blog prende la pressione fuori della scrittura e dà ai vostri allievi una voce in un ambiente sicuro, anche se voi o i vostri allievi che fanno un passo dalla vostra zona di comodità.

Che cos’è un Blog?

Blog è breve per il web log. È un po’ come un diario online o un diario, tranne che i blog non sono necessariamente privati, invece sono creati per un pubblico. E proprio come un diario o un giornale, un blog è rilassato, rendendolo un modo facile e confortevole per gli studenti di ottenere la scrittura.
I blog sono scritti su tutti i tipi di argomenti dalla a alla Z. i lettori possono di solito lasciare commenti, che portano a discussioni sul contenuto del Blog. Ad esempio, un Blog su flipping your classe può portare a una discussione tra i principianti e gli insegnanti esperti di domande comuni, consigli, suggerimenti e chiarimenti.
 

Come possono gli insegnanti e gli studenti utilizzare i Blog?

  • Gli insegnanti possono usare i Blog per pubblicare le assegnazioni, le risorse e per mantenere gli allievi e perfino i genitori aggiornati sugli eventi della classe, le date di scadenza ed il soddisfare che sono coperti.
  • Gli studenti possono anche creare blog per il Club di scacchi o l’Annuario Club, la squadra di calcio o il prossimo ballo.
  • Gli insegnanti possono anche utilizzare i Blog per aiutare i contenuti master degli studenti e migliorare le loro capacità di scrittura.
  • Gli studenti possono utilizzare i Blog per pubblicare la loro scrittura ed educare gli altri su un argomento particolare.

Questo video di YouTube da Palm Breeze Cafe offre una panoramica del posto di un blog nel processo educativo.

Se avete dubbi sulla sicurezza degli studenti online vi consiglio vivamente di leggere cosa dovrebbero fare gli insegnanti per mantenere gli studenti online sicuro?
 

La Top 3 piattaforme di blogging per gli insegnanti

Your first step in blog creation is choosing a platform. A platform is where you build and publish your blog. There are many secure sites where you can do this for free. Here are the top three.

Edublog.com è il sito numero uno per l’educazione Blog.
Consente di creare e gestire siti Web per insegnanti e studenti. Puoi personalizzare il tuo design e persino aggiungere foto, #videos e podcast. Ulteriori informazioni su questa piattaforma sito web gratuito, privato e sicuro nel loro accattivante video edublogging.
Kidblog.com è una piattaforma di pubblicazione sicura e sicura progettata per i gradi k-12. È gratuito per un massimo di 50 studenti per classe. Alcune delle caratteristiche non includono pubblicità, privacy, protetto da password, nessuna informazione personale necessaria dagli studenti, e semplice da usare così gli studenti spendono più tempo di pubblicazione.
WordPress.org è un sito di blogging gratuito e una buona scelta se il tuo blog andare pubblico.
Non c’è bisogno di acquistare un nome di dominio (ogni Blog ha “WordPress” nel suo titolo; per esempio myblog.wordpress.org. Anche se non così semplice da usare come piattaforme progettate specificamente per gli educatori, ha alcune buone caratteristiche, come numerosi plug-in che consentono di fare quasi tutto quello che vuoi con il tuo blog.

11 Top suggerimenti per utilizzare i Blog in classe

Una volta che hai scelto la tua piattaforma e il Web Builder’s tutorial e materiale di formazione, è il momento di iniziare a bloggare. Ma prima, qui ci sono circa 11 consigli per bloggare in classe di oggi.

Linee guida e aspettative
Prima di iniziare un contorno delle vostre linee guida Blogging e le aspettative verificare con la vostra scuola per una linea guida scritta. Da qui è possibile sviluppare obiettivi chiari, linee guida e aspettative per voi e i vostri studenti. Per esempio, la vostra scuola può o non può permettere che le foto degli allievi sulle pagine del Blog o possano richiedere il permesso scritto da un genitore per partecipare ad un blog. Voi ei vostri studenti devono conoscere le regole prima di blogging comincia. Le linee guida possono essere pubblicate e aggiornate direttamente sul tuo Blog di classe per un facile accesso da studenti e genitori.
Integrare curriculum scolastico
Bloggare può essere utilizzato in tutto il curriculum. Dalla matematica e dalla scienza alla storia e alla salute, bloggare è un ottimo modo per prendere l’alfabetizzazione in tutto il curriculum.
L’inglese è per tutti
Blogging non richiede solo la conoscenza del soggetto, ma prende anche buone capacità di scrittura. Anche se si sta utilizzando blogging in una classe di matematica o di scienza, si dovrebbe impostare un po’ di tempo da parte per insegnare un po’ di scrittura e grammatica. A soli 5 o 10 minuti una classe per andare oltre uno o due punti chiave renderà voi e gli studenti migliori scrittori.
Il modo di commentare
La sezione di commento di un post del Blog è dove gli studenti possono condividere i pensieri e le opinioni e hanno una discussione sul contenuto pubblicato. Inizialmente, è una buona idea per insegnare agli studenti il DOS e Don’t di commentare. Inizia scrivendo i primi due o tre post del Blog e hanno commentare gli studenti in base alla vostra serie di criteri. Ad esempio, incoraggiare gli studenti a contribuire commenti di qualità, mentre scoraggiare put bassi e linguaggio inappropriato. Monitorare i commenti e fornire un feedback.
Essere realistici
Costruire un blog richiede tempo in modo da impostare le vostre attrazioni piccole. Ad esempio, iniziare con un Blog di classe concentrandosi su un argomento in cui gli studenti possono contribuire posti sotto la vostra supervisione. Scegliere qualcosa i bambini sono appassionati o vogliono aumentare la consapevolezza circa. Ad esempio, un Blog in Aula potrebbe essere su una specie in via di estinzione come l’orango o circa l’importanza di mangiare sano. Una volta che un argomento è esausto, creare un nuovo Blog in aula su un altro argomento. I vecchi Blog rimangono statici ma disponibili per i lettori. Iniziando con un Blog in aula, gli studenti costruire le competenze di cui hanno bisogno per creare i propri blog senza sforzo.
Leggi altri Blog
Prendete il tempo di leggere altri Blog di classe e studenti. Questo darà a voi e ai vostri studenti esempi concreti del prodotto finito e darvi idee quando si crea il tuo blog.
Essere coerenti
Blogging prende impegno. Se i messaggi sono a casaccio pubblicato, lettore di base e l’interesse degli studenti sarà molto probabile declino. L’idea è quella di mantenere la costruzione e l’espansione. All’inizio, impostare un obiettivo di un post ogni due settimane per studente e gradualmente aumentare le osservazioni, come gli studenti ottenere più a suo agio con il blogging.
Plagio
Spiegare agli studenti che il plagio non sarà tollerato. I contributi studenteschi devono essere il loro lavoro. Non pubblicare immagini protette da copyright. Do post Copyright immagini gratuite. Includi un sito qui.
Rete con altri blogger
Incoraggiare la collaborazione locale e globale con gli studenti di rete con i blogger e seguire altri blog degli studenti. Anche se è importante dare agli studenti una scelta quando si seleziona un blog che vogliono seguire, è meglio fornire loro una serie di criteri per aiutare con la loro selezione.
Tuffarsi nei social media
Se uno qualsiasi dei Blog relativi alla vostra classe sono resi pubblici, allora ti consigliamo di ottenere più lettori collegando il tuo Blog con i siti di social media, come Facebook, Twitter, e Pinterest. Passaparola è sempre la migliore pubblicità.
Appendere in là
Come con la maggior parte delle nuove imprese, vi è anche una curva di apprendimento con il blogging. Piattaforme di manovra per creare uno o più Blog, mentre anche il monitoraggio di studenti e Blog di classe può richiedere molto tempo. Ma c’è una buona probabilità la maggior parte dei vostri studenti saranno entusiasti blogging e vorranno assumere più responsabilità, forse per qualche credito extra. Per gli studenti più anziani (classi quarta e superiore) si può chiedere o assegnare agli studenti di gestire e monitorare i Blog, mediare sezioni commento. Dai ai tuoi professionisti la possibilità di brillare avendo loro portare piccoli gruppi che aiutano gli studenti a navigare nel mondo del blogging. Assicurati di ruotare questi ruoli studenteschi.

As the traditional classroom is changing nationwide and current and future careers are dependent on strong computer skills, blogging helps your students develop necessary skills for their continuing education and gainful employment. Consider the world of blogging as a creative, fun way to bridge literacy and across the curriculum and cover other learning standards at the same time.